Home Page

4copter
Click sulla foto per ingrandire
NEWS
A 6 mesi dall'inizio del progetto il mostro ha fatto finalmente i suoi primi saltelli di 10 cm. L'anticoppia per l'imbardata si regola bene e i comandi rispondono nel modo previsto, ci sono forse da regolare meglio le riduzioni di corsa e le curve esponenziali.

Per qualche attimo (sicuramente per sbaglio) il modello è anche rimasto stabile in hovering, ma per prendere confidenza con le sue reazioni (e capire se è instabile lui o imbranato io) occorre tuttavia uno spazio più grande di 2x1,5 metri... un mobile è già rimasto scheggiato :-P
13/3/2005
4copter
Il lavoro procede a rilento come previsto ;-) C'è poco tempo, difficoltà nel reperimento dei pezzi, continui cambiamenti di progetto, ma procede... la disfatta non è ancora giunta :-)

L'idea del rotore di coda è abbandonata. Avevo pensato di inclinare due dei quattro rotori, in modo da ottenere sia la spinta verticale che l'anticoppia, ma funzionerebbero solo se il velivolo venisse tenuto in piano, in caso contrario si squilibrerebbe tutto diventando incontrollabile. Perciò attendo l'arrivo delle eliche controrotanti e dei motori sinistrogiri.

18/12/2004
4copter
Sito appena nato e dal futuro incerto, ma ricco di curiosità per il per me sconosciuto quanto affascinante mondo dell'aeromodellismo.

Prendendo spunto dal draganflyer queste pagine raccoglieranno gli esperimenti per realizzare un modello volante radiocomandato "non convenzionale"... se con il termine convenzionale intendiamo aerei, dirigibili ed elicotteri monorotore.

La figura a fianco rappresenta schematicamente una delle possibili soluzioni tra le diverse possibilità, e, rispetto ad un 4 rotori puro come il draganflyer (che dispone di due eliche controrotanti), usa un rotore di coda anticoppia per sopperire alla difficoltà di trovare adeguate eliche commerciali con il passo invertito.
1/9/2004

A V V E R T E N Z E
Questo è un sito hobbistico non soggetto ad aggiornamento periodico, la pubblicazione è da intendersi a scopo puramente didattico, e non è garantito che il materiale contenuto sia corretto o funzionante.

L'autore non si assume alcuna responsabilità riguardo a come queste informazioni possono essere utilizzate o interpretate e ad eventuali danni diretti o indiretti di qualsiasi natura che ne dovessero derivare a persone o a cose. Tutto il materiale viene fornito così come è senza nessuna forma di garanzia sulla sua validità.

L' uso di ogni informazione o programma, e la costruzione e utilizzo di ogni circuito qui presentato, avviene completamente a proprio rischio e pericolo.

Ogni circuito presentato è pensato per un utilizzo hobbistico/didattico, ne sono liberi l'utilizzo e l'autocostruzione per uso personale, ma ne è vietata la costruzione per fini commerciali.

Tutti i programmi e i files possono essere utilizzati liberamente per uso personale, ma non possono essere venduti o inclusi o diffusi in alcuna raccolta o pacchetto commerciale.

Tutto il materiale contenuto in queste pagine, salvo dove diversamente indicato, è proprietà dell'autore. Può essere liberamente consultato per uso personale ma non può essere copiato in altre pagine (se non citandone la fonte) o diffuso con altri mezzi.

Tutti i marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari, se involontariamente testi, immagini o suoni presenti in queste pagine dovessero ledere qualche copyright, potete segnalarmelo e provvederò al più presto alla loro rimozione.

L'autore inoltre non ha alcun accordo pubblicitario o legame con i siti, prodotti e negozi nominati, ogni riferimento è da intendersi finalizzato unicamente agli scopi didattici del sito. E' gradita ogni segnalazione di errore, link non funzionante, imprecisione o ambiguità nelle spiegazioni o nel funzionamento di programmi e circuiti, grazie.


Valid XHTML 1.0! Valid CSS!